-

-

Lettori fissi

Una perfetta correlazione è il primo principio su cui si fonda lo sviluppo.
L'integrazione o anche proprio la parola "organico" vuole dire che nulla ha valore se non in quanto naturalmente
collegato al tutto e in direzione di un qualche fine vitale.


Frank Lloyd Wright

"La cultura per i poveri non può essere una povera cultura".

Claudio Abbado


lunedì 18 agosto 2014


Sono stata un po` assente in questi giorni, ma a quanto ho visto, non sono stata l'unica.
Però girovagando tra le varie notizie che ci riserva il mondo, ho scoperto questa chicca artistica che mi ha molto colpito.
Eccola!




Si tratta di un'opera artigianale del falegname Yuri Hvtisishvili, artista russo di San Pietroburgo.




È la riproduzione in scala 1:1 della storica motocicletta dell'ex-Unione sovietica costruita intorno agli anni 50,
la IZH-49.
Qui sotto l'originale.




Sono innamorata di moto ed auto, mi piacciono tantissimo.
Però non sono un'esperta lo ammetto.

Così curiosando ho notato questa meraviglia,
ma vi rendete conto???
È splendida e realizzata in ogni minimo particolare, l'artista ha pensato a tutto persino alla riproduzione della chiave d'accensione.




L'ha realizzata in soli quattro mesi, da Gennaio a Maggio ed è realizzato in legno misto faggio e pino.
La trovo superba, 
e voi?
Ciaoooo...


Immagini dal web



32 commenti :

  1. mani d'artista sempre più rare. Quanto al viaggio non ho molti consigli, siamo andati senza organizzare e c'é tutto di bello . Ma con la carta di credito

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia di riproduzione! Addirittura in legno che a me piace molto.
    Invece non amo auto e moto.
    Non ho né due né quattro ruote da oltre vent'anni.
    Ma tu com fai a scovare certe perle?
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia questa moto artigianale in legno! :) c'è davvero gente che sa il fatto suo, riproduzione davvero fantastica! :)
    Immagino che mole di lavoro... ma alla fine il risultato è eccellente :)

    Un saluto e buona settimana a te, Pia :)

    RispondiElimina
  4. Davvero meravigliosa...passione e abilità non sono mancate a quest'artista...
    Ciao, buona pomeriggio Stefania

    RispondiElimina
  5. Ciao Pia, l'arte non ha confini e l'artista che hai descritto è semplicemente eccezionale, questa che considero a tutti gli effetti una scultura dimostra che il talento accompagnato alla passione e alla perseveranza, produce opere assolutamente uniche.
    Grande lavoro e grazie per avercelo fatto conoscere.
    Sempre originale nei tuoi post.
    A presto, Romualdo.

    RispondiElimina
  6. Ciao Pia!!!!
    Una creazione che lascia a bocca aperta, grande il dono che possiede l'artista creare con le proprie mani curando particolari che agli occhi non sfuggono
    Veramente da standing ovation
    Buone vacanze cara
    Baciiiii

    RispondiElimina
  7. Ciao Pia!
    Guarda qui http://www.bartolucci.com Anche loro sono artisti del legno, alcune sono opere stupende davvero.
    Grazie per i tuoi commenti!
    E scusa la mia latitanza, ma io son sfigata con la connessione, a volte non riesco a commentare... uffi...
    A presto!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Soffio.
    Le mani di un'artigiano sono preziose, concordo con te.
    Grazie per avermi fatto capire che la cosa migliore per visitare quei posti è viaggiare tranquillamente anche senza un programma, almeno questo ho capito. Apprezzo molto il tuo suggerimento che terrò in gran considerazione 😄.
    Ti abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  9. Hai visto Aldo che meraviglia!!!
    Sono rimasta a confrontare la riproduzione con quella originale tanto a lungo che mio marito, preoccupato, si è avvicinato e mi ha chiesto: "ma sei in coma?"...ahahah...robba da matti!
    Viva la curiosità!!!
    Bacissimi.

    RispondiElimina
  10. Ciao Maurizio,
    rimango sempre estasiata guardando certe riproduzioni artistiche, ma qui il fattore realistico, visto che è in scala 1:1 - praticamente sembra che puoi saltarci sopra e partire - quello che mi ha fatto rimanere di stucco.
    È davvero tanto difficile produrre certe opere, hai proprio ragione.

    Grazie e buona settimana anche a te.

    RispondiElimina
  11. Giusto Stefania,
    passione e abilità sono proprie di quest'artista.
    Un grosso bacio carissima.

    RispondiElimina
  12. Grazie Romualdo, sempre preziosi sono i tuoi interventi.
    Si vede che ami l'arte tanto quanto me, se non di più.
    In quanto all'originalità grazie ancora ma scrivo solo quel che mi colpisce e mi piace, nient'altro.

    Facciamo una gara tra me e te a chi riesce ad essere più originale?
    Scommettiamo che vinci tu??? 😉😉😉
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  13. Infatti carissima Claudia, è proprio un dono creare qualcosa di così bello dal nulla, davvero straordinario!
    Da standing ovation, proprio come dici.
    Grazie e buone vacanze anche a te,
    o sei tornata?

    RispondiElimina
  14. Ciao Florrrr!!!
    Conosco Bertolucci i suoi mobili - come lo stile Le Fablier - ed i suoi giocattoli.
    L'artigianato italiano è estremamente valido, hai ragione grandiosi sono anche loro.
    Bertolucci poi riproduce il grande Pinocchio in maniera superba!
    Grazie per il suggerimento, non ero mai entrata a guardare le sue cose.
    Baciii...

    RispondiElimina
  15. Un capolavoro fantastico realizzato con una precisione artistica allo stato puro! Che meraviglia mia cara amica hai postato!
    Complimenti a chi è riuscito con passione e pazienza certosina ad emozionarci!
    Ti abbraccio con affetto!

    RispondiElimina
  16. Semplicemente stupenda! Degna di stare in un museo.
    Buona giornata un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  17. bella realizzazione sembrava l'originale riverniciato di marrone chiaro

    RispondiElimina
  18. Grazie Stella.
    Il mio post è dedicato proprio a coloro che sono capaci, con le loro umili mani ad opere di gran valore come questa.
    Sono l'orgoglio del nostro mondo.
    Bacissimi.

    RispondiElimina
  19. Enrico carissimo!
    Chissà forse un giorno sarà esposta proprio in un museo, glielo auguro anch'io di cuore.
    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  20. Ahahahah..sei strepitoso Enio!
    Ho scritto un post che tu hai sintetizzato in quattro parole - cifra più e cifra meno - nessuno ha fatto meglio di te, abbracciotti!

    RispondiElimina
  21. Sento anche il rombo della motocicletta.
    Ciao Pia.

    RispondiElimina
  22. Io la trovo miracolosa se si pensa che l'ha realizzata in legno..stento a crederlo..
    Ciao bellissima amica mia, un bacio nuvoloso!

    RispondiElimina
  23. Ci pensavo giorni dietro, la capacità di fare da soli determinate cose...
    ecco, io provo invidia per queste mani cosi abili e cosi impazienti ma cosi brave e caparbie da realizzare una cosa cosi ben fatta.

    Perchè abbiamo perso l abitudine di far le cose? Uff!

    p.s. sono sempre Blonde, ho solo cambiato casa... sgrunt!
    Un sorriso

    RispondiElimina
  24. Ciao Gus,
    quello che hai detto mi ha fatto venire in mente una vignetta fumettosa, Paperino o anche Topolino che mette in moto e Vrrrrummmm!!!
    Buona giornataaaa...

    RispondiElimina
  25. Ciao Nella,
    infatti carissima il legno è molto malleabile e facilmente si può sbagliare.
    Da parte mia invece ti mando un bacio supersolare! 💋🌞🌞🌞💋

    RispondiElimina
  26. Ciao Blonde!!!
    Molto tempo fa qualcuno mi disse: abbiamo tutti la capacità di fare qualsiasi cosa, disegnare, costruire, cantare...basta volerlo ed esercitarsi a lungo.
    Poi mi disse anche: sbagliando si impara.
    Aveva ragione, te lo confermo 😉😋😉.

    P.s. del p.s. bellissima immagine, la tua nuova casa mi piace di più, baci.

    RispondiElimina
  27. Una riproduzione perfetta!
    Saluti a presto

    RispondiElimina
  28. Grazie Vincenzo!
    Un fortissimo abbraccio.😄🙆👍

    RispondiElimina
  29. Ciao! Eccomi a ricambiare la visita finalmente :-)
    Che blog delizioso, complimenti!
    Hai trovato una vera opera d'arte originale e bellisisma, cara Pia: questa moto-scultura in legno (materiale fantastico, vivo, caldo) ti dirò che è molto più affascinante di quelle vere per me.
    Un caro saluto, a presto!

    RispondiElimina
  30. Buonasera Maristella,
    sono felicissima che tu sia venuta a trovarmi.
    Grazie, non è niente di speciale, ma ti ringrazio.
    Trovo anch'io affascinante quest'opera, hai usato il termine giusto per descriverla, è veramente affascinante.
    Un forte abbraccio, ciao.

    RispondiElimina
  31. Rimango sempre impressionata dagli artisti che riescono a fare cose così complesse.

    RispondiElimina
  32. Ciao Kylie e benvenuta!
    Hai ragione sono diversi gli autori di tali opere, sono sempre incuriosita e colpita da ciò che fanno proprio come te.
    Grazie e buona giornata.

    P.s. al più presto verrò a trovati. :-)

    RispondiElimina