-

-

Lettori fissi

Una perfetta correlazione è il primo principio su cui si fonda lo sviluppo.
L'integrazione o anche proprio la parola "organico" vuole dire che nulla ha valore se non in quanto naturalmente
collegato al tutto e in direzione di un qualche fine vitale.


Frank Lloyd Wright

"La cultura per i poveri non può essere una povera cultura".

Claudio Abbado


giovedì 30 ottobre 2014

Rappresentazione di un Pensiero




Dedicato ai nostri Santi ed ai nostri cari estinti,
in questo periodo ci apprestiamo quasi tutti al loro caro ricordo.
Portiamo candele e fiori.

 



Ma ciò che ci sfugge mi ha portato ad una profonda riflessione.

Cosa rappresentano per noi.

Sono ricordi persi nel tempo, presenze vive che ci proteggono e ci confortano, a cui chiediamo aiuto nei momenti di sconforto o a cui rendiamo grazie per ciò che ci ha portato gioia, nella consapevolezza di una loro presenza continua con noi.
Sia i Santi che i nostri parenti estinti sono lì che attendono, i primi accanto a Dio che intercedono per noi se glielo chiediamo, i secondi attendono una prece che li renda liberi di arrivare davanti a Lui.




Però stranamente il mio pensiero cade su altre presenze. Quelle che ci sono sempre nella nostra vita e che anche dopo speriamo di conoscere, i nostri cari angeli.
Si dice che siano donati a noi da Dio, per guidarci e proteggerci...il fatto è che a volte penso che gli angeli non siano altro che i nostri cari.
Sempre Lui li rende angeli per grazia del suo Amore.

Credo che sia così.

A volte li immagino fermi e riflessivi davanti la casa dei defunti o ad una tomba solitaria, si chiedono perché lo abbiano abbandonato...forse...riflettono sul come aiutare tale anima ad essere amata da qualcuno.


Giulio Monteverde
Angelo della Resurrezione
Tomba della famiglia Oneto

Cimitero monumentale di Staglieno
Genova


Perché si sa, per noi vivi quel che importa è il ricordo che la gente ha di noi, ma forse questo è importante anche per loro che desiderano sempre la Salvezza per tutti noi.
Perchè ogni preghiera espressa col cuore viene raccolta da loro e portata dinanzi al Signore che ascolta e valuta e che dona sempre misericordia. 

 
Giulio Monteverde
L'Angelo della notte
1885
Tomba di Primo Zonca

Cimitero monumentale del Verano
Roma


Gli angeli sono lì in attesa e noi spesso ci ricordiamo dei nostri cari solo in questi giorni, quando invece sempre servirebbe un pensiero per loro.

Sono belli i nostri amici che con le loro ali si liberano nell'aria solo quando sentono il richiamo di pace e di amore, che sono portatori di messaggi pieni di speranza e che ci accompagneranno sempre senza distinzioni classe.
 
 
 
 
Dei nostri cari rimane solo un corpo inerme,
 

Pietro da Verona
Tomba del Burrano

Cimitero di Staglieno
Genova


ma la loro anima vive nell'attesa.
Pronti a ricevere il dono di eterna vita promesso dal Padre.


Disegno mio
Carboncino e pastelli
su foglio
50x70
Riproduzione rigorosamente vietata
 
 
Intanto noi ci avviciniamo a loro e con la fantasia vediamo la vita anche in ciò che per ora non c'é.
Il Creato li accoglie nel sonno per risvegliarli un giorno nella felicità.
Preghiamo per loro con fede e facciamo che anche i Santi ci aiutino, perchè anche in questo caso "l'unione fa la forza".

Io prego per loro e con loro.


Immagini dal web


 

60 commenti :

  1. Bel post intenso e commovente e molto molto bello il tuo disegno. Brava!
    Buona giornata un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  2. Io non sono credente quindi queste figura per me rimangono un "mito" un po' come i personaggi dell'Odissea.

    Son convinto che ci sono forze che ci vengono in aiuto, ma sono già dentro di noi, innate e forti che ci rendono vivi.

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
  3. Non sono credente, quindi i santi per me sono solo nomi sul calendario.
    I defunti, ovviamente, sono (stati) esistenti.
    Li ricordo sempre, anche se ancora non so cosa siano adesso: spiriti, ricordi o... niente.
    Un abbraccio^^

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Ciao Pia, ho sempre pensato anch'io che i nostri cari che ci hanno lasciato siano ora i nostri Angeli, che ci sono sempre accanto per raccogliere le nostre gioie e i nostri dolori e le nostre speranze ...ogni sera quando spengo la luce l'ultimo pensiero è per il mio papà e per la mia mamma e me li immagino sempre come Angeli e sempre accanto a me.
    Emozionante il tuo disegno.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  5. Pia, è delicatissimo ciò che hai scritto, al di là che ci si creda o meno.
    Io ho una mia idea personalissima sulle persone che abbiamo amato e non ci sono più.
    Ci restano sempre accanto; nelle forme e nei modi che la vita ci regala.
    Ti abbraccio.

    PS: SUI TUOI DISEGNI COSA DIRE? TI CONOSCO DA QUANDO SEI NATA PER CUI DIRE ECCEZIONALE E' POCO.

    Quando vengo a casa ti devo chiedere una roba tecnica. Bacio.

    RispondiElimina
  6. Non sono credente ma blatero spesso con mia zia, che era la mia preferita e che ora non c'è più.. non parlo con Dio, ma parlo con lei e ciò mi dà la sensazione che mi sia vicino.
    Ti auguro di trascorrere questo periodo con le persone care che ancora sono nella tua vita.
    Un abbraccio e a presto.. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
  7. Ah, quanto al disegno: stupendo!!!

    Moz-

    RispondiElimina
  8. Molto delicato e dolce il tuo pensiero.
    Tengo sempre una candela accesa la sera tra il 31 e il 2.
    Per ricordare chi non c'è più.

    Un bacio

    RispondiElimina
  9. non avevo capito che il dipinto fosse tuo.. molto brava! Complimenti!
    A presto.. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
  10. cara Pia, ogni volta che entro in un cimitero per far visita ai miei cari rimango sempre affascinato dal silenzio e dalla pace che regna in questo luogo: è come se tutti i nostri problemi si ridimensionassero al cospetto della visione d'eternità che lì si respira.
    Noi sappiamo che l'anima non muore perché è puro spirito e perciò sarà portata dagli angeli davanti all'Amore che non muore e che rappresenta l'unico fine della nostra esistenza.
    Grazie della profonda riflessione

    RispondiElimina
  11. Il disegno!!! Mi ero dimenticato di dirti che è meraviglioso! :)

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
  12. Intanto voglio farti i complimenti per il disegno, sei davvero un artista eccellente Pia :)
    Il post è molto bello, molto intimo e sentito, ovviamente poi non tutti (per motivi di fede, o esperienze pregresse) possono avvertire le stesse cose, certamente i tuoi pensieri sono molto belli, e offrono a noi che ti leggiamo una prospettiva positiva e rasserenante, questo senza dubbio :)

    Buona serata Pia :)

    RispondiElimina
  13. I nostri cari seguitano a vivere nella nostra memoria e sono, quindi, presenze. Dobbiamo pregare per loro affinché vedano presto il volto di Dio.
    Altro non si può dire di quello che accade dopo la morte.
    Ciao Annamaria.

    RispondiElimina
  14. Ciao Pia, troppo intimo e poetico il tuo post per un'ulteriore commento.
    Grazie di cuore per la splendida riflessione. La stessa delicatezza delle tue parole l'hai utilizzata per il bellissimo disegno.
    Un abbraccio, Romualdo.
    Grazie ancora.

    RispondiElimina
  15. Anch'io prego a mio modo, piuttosto parlo con loro, con lui , mancato da così poco tempo , e rifiuto l'idea di vederlo sepolto , ma lo voglio libero nel cielo, vicino a Dio e agli angeli , che mi aiutino a superare il tempo che mi resta , per me , spesso , estremamente difficoltoso!
    Ti stringo forte Pia!

    RispondiElimina
  16. Non ci penso mai.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  17. Enrico ciao.
    Grazie! Mi fa molto piacere che ti sia piaciuto tutto.
    Un abbraccione e buona giornata.😊

    RispondiElimina
  18. Già, come me che amo le fate ed i folletti.😋
    Sì penso anch'io che ci siano forze dentro noi ma li consideriamo in maniera diversa. Rispetto il tuo pensiero e ti ringrazio per averlo comunque condiviso qui da me.
    Ciao Ipsy.

    RispondiElimina
  19. Ammazza Miki, sei categorico tu eh?!?
    Certo se sai o non sai, come o se ci sono per ora non te lo chiedi, ma se ti venisse la voglia di sapere, ti prego almeno non andare a chiederlo al tuo amico E2H!😄😄😄
    Grazie per essere intervenuto, un abbraccione a te.

    RispondiElimina
  20. Antonella carissima ciao!
    Sì concordo, sono sempre accanto a noi.
    Gli affetti più cari sono certissima che non ci abbandoneranno mai.
    Grazie per avermi raccontato una cosa così intima, ti abbraccio forte.🙆

    P.s. grazie anche per il tuo emozionante.

    RispondiElimina
  21. Ciao Mariella!
    Sì, lo so tu vedi la cosa in maniera diversa, anche se non capisco esattamente come. Comunque sia lo rispetto.
    Grazie per le cose belle che mi hai detto.

    P.s. Ahahahah...lo so mi conosci molto bene sull'argomento arte...ahahahah...caspiterina hai urlato parecchio però... Ahahahah

    Chiedimi tutto sono sempre a tua disposizione lo sai, baciiiii...

    RispondiElimina
  22. Ciao...posso chiamarti Silvia qui vero? Mi piace molto questo nome sai?
    Comunque trovo molto bello il fatto che tu riesca a parlare con tua zia che non c'è più.
    Vorrei fare lo stesso anch'io con mia nonna, che è vissuta con noi in famiglia e che mi manca moltissimo, ma mi sono sempre vergognata. Forse però nel mio intimo l'ho sempre fatto.
    Continua se puoi e non smettere mai.
    Un abbraccio a te mia cara...Dream Teller.😊

    RispondiElimina
  23. Niki, grazieeee!!!
    Sei tornato per dirmi questo, non dovevi, sei un grandeeee...
    Baci.😉

    RispondiElimina
  24. Ciao Blonde,
    che bel pensiero che hai.
    Qualche volta capita che lo faccia anch'io, però a volte lo dimentico.
    Ora che me l'hai ricordato...
    Grazie, un abbraccio ed un bacio.

    RispondiElimina
  25. Grazie Dream Teller per essere tornata a scrivermi questo.
    Mi imbarazzano sempre i complimenti, purtroppo, mea culpa.
    Grazie ancora e bacissimi.

    RispondiElimina
  26. Luigi carissimo,
    è bello vedere che la pensi esattamente come me.
    Amo anch'io quel silenzio, trovo che sia giusto e doveroso che accada questo.
    Infatti è strano che ogni pensiero fugga via quando entriamo nel loro luogo di riposo. Pensiamo solo a loro e questo è molto bello.
    L'anima vola ed è come se volessero che la nostra anima volasse per un attimo con loro, stupendo!
    Grazie Luigi per queste tue bellissime parole, anche la tua riflessione è stata profonda.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  27. Ispy, ci sei anche tu adesso...hai un tantino esagerato, ma ti ringrazio tantissimo.
    Adesso sono letteralmente paonazza!😚
    Grazie davvero, smack!

    RispondiElimina
  28. Grazie Maurizio!!!
    Grazie soprattutto per quel che hai detto sui miei pensieri più intimi.
    Hai ragione non possiamo assolutamente pensarla nello stesso modo, anche tra chi ha fede c'è sempre qualcosa di diverso.
    Le esperienze della nostra vita ci plasmano, quindi tutto dipende da esse.
    Sono felice però che tu abbia letto questa positività che effettivamente è sempre in me senza volerlo, solo che me lo dicono tutti, quindi deve essere così.😊
    Ti abbraccio allora e buona giornata.

    RispondiElimina
  29. Ecco Gus,
    hai detto una cosa giustissima, dobbiamo pregare per loro.
    Spero che questo si possa fare anche se non si è credenti.
    Perché per loro è troppo importante.
    Grazie,
    anche se mi hai chiamato Annamaria...lo so che ci confondi, hai chiamato anche lei Pia...ahahahah...ciao.😉

    RispondiElimina
  30. Mamma mia...intimo e poetico, grazie Romualdo!
    Scrivo e disegno sempre con il cuore e difficilmente mi lascio influenzare dall'esteriorità.
    Grazie a te per le tue parole e per avermi capito tanto in profondità.
    Ti abbraccio mio carissimo amico.

    RispondiElimina
  31. Ciao Nella,
    sono super sicurissima che lui ti stia vicino, come anche Dio.
    Altrimenti come faresti a superare tutto con grande forza e serenità.
    Sei davvero una grandiosa per me.
    Grazie per le tue splendide parole.
    Ti abbraccio e ti bacio con immenso affetto, smack!💋

    RispondiElimina
  32. Ciao Kylie,
    se non ci pensi mai, allora è tutto ok! 😋
    Grazie per essere passata.
    Un abbraccione a te!

    RispondiElimina
  33. Complimenti per il dipinto e un pensiero a tutti i nostri cari.
    Saluti a presto

    RispondiElimina
  34. Ciao Pia, complimenti per la tua opera e anche per le foto degli angeli di Staglieno che sono davvero belli.
    Per quel che concerne il ricordo di chi abbiamo amato, ti dirò che ho sempre ritenuto la concezione cattolica come qualcosa di molto ipocrita: non si possono ricordare i nostri affetti solo in una data prestabilita e non serve un cimitero per portarli nel cuore.
    Io che sono buddhista lascio andare i corpi, ma dentro di me ogni giorno porto il ricordo di chi ho amato e vivo per loro.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  35. Grazie Vincenzo e condivido assolutamente!
    Baci.

    RispondiElimina
  36. Ciao Melinda,
    ti ringrazio. Sì, le sculture di Staglieno sono fantastiche, delle vere opere d'arte, ne sono letteralmente innamorata.
    Mi fa molto piacere che abbia voluto esprimere la tua idea di fede qui da me, grazie!

    Inoltre hai brillantemente notato la mia nota polemica.

    Quello che posso dirti è che l'ipocrisia è nell'intimo di ogniuno di noi e che essa non dipende dal credo umano. La fede non c'entra per me.
    Anch'io credo che sia sbagliato ricordarsi dei nostri defunti solo in questo giorno e come vedi mi sento cristiana ugualmente.😉
    Solo che questa ricorrenza è per noi importante perché almeno così non li dimentichiamo, siamo spinti a pregare per loro. Una sola preghiera fatta per loro seppure in questo unico giorno fa benissimo alla loro anima, per la loro Salvezza.
    Il discorso sarebbe lunghissimo, quindi mi fermo qui.
    Inoltre non sono così ferrata e potrei dire delle corbellerie.

    Comunque sono felicissima che tu sia passata e di nuovo grazie.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  37. Ricordo coloro che non ci sono più e che mi hanno rallegrato la vita, cani compresi.
    Non sono credente , ma spero di sbagliarmi e vorrei avere la tua fede per poter sperare di rivedere i miei cari.
    A volte mi dico che DEVE essere così, altrimenti questa breve e tribolata vita non avrebbe senso.
    Un abbraccio.
    Cristiana

    RispondiElimina
  38. Cristiana ciao.
    È vero anche i nostri fedeli, piccoli amici non si possono proprio dimenticare e li ricordiamo con grande affetto ed emozione.

    Bella riflessione la tua, tra dubbio e certezza.

    Il senso della vita penso che si debba dare con le proprie scelte e le proprie azioni, sperando che siano giuste; almeno io la penso così.

    Grazie Cristiana per il tuo specialissimo intervento.
    Un bacio e buona serata.

    RispondiElimina
  39. Al di là delle splendide immagini di angeli che hai postato, mi piace e mi colpisce la candela accesa, perchè rende l'idea di una vita palpitante che continua a risplendere in un aldilà misterioso, in modi differenti da questo nostro mondo, ma ancora più veri. Io penso che la vita oltre la vita riservi la pienezza delle esperienze positive che qui facciamo in modo solo parziale e incompleto.
    Grazie Pia e complimenti per le tue doti artistiche!!!

    RispondiElimina
  40. Ciao mia cara, mi colpisce la tua sensibilità e il tuo pensiero, complimenti per la tua opera e splendide le immagini degli angeli. Quando ero bambina anch'io su gli angeli avevo una concezione come la tua...che nel tempo si è un po' persa, in quanto ai nostri cari che non vediamo più..mi piace pensare che non mi abbiano proprio lasciata..ma continuino a vivere in me ancora fino alla mia morte....
    Un abbraccio a te, Stefania

    RispondiElimina
  41. Una preghiera dal profondo del cuore per queste persone speciali che ora sono Angeli
    che in cielo possano aiutarci nel lungo percorso della vita….. un abbraccio

    RispondiElimina
  42. Ciao Annamaria.
    È verissimo il tuo modo di considerare la fiamma della candela che oltre alla luce, mi rende l'idea del calore del loro amore, che non finirà mai.
    Profondissime le tue parole, ti ringrazio davvero tanto.
    E grazie anche per il complimento.
    Bacissimi e buona festa di Ognissanti.

    RispondiElimina
  43. Stefania cara grazie!
    Sono dolcissime le tue parole, si sente tanto l'affetto che hai nei confronti dei tuoi cari.
    Devo dirti che invece io cerco di non cambiare mai l'idea che ho degli angeli, perché per me le cose che ho scritto sono certezze.
    Ti abbraccio forte ed anche di più. Buona festa di Ognissanti.

    RispondiElimina
  44. Pia carissima grazie!
    Concordo con te ed aggiungo alla tua, la mia preghiera.
    Abbraccissimi e buona festa di Ognissanti.

    RispondiElimina
  45. Ciao Cara Pia, anche se in ritardo ci sono. in questo periodo sono imperdonabile ma non riesco a star dietro a tutto anche se ci provo. Il post è bellissimo e dalle tue parole traspare la tua grande sensibilità. Anch'io la penso come te, i nostri cari sono i nostri angeli e ci vegliano e proteggono sempre.
    Un abbraccio cara amica spero sia un fine settimana sereno :*

    RispondiElimina
  46. Audrey carissima.
    Grazie, soprattutto perché anche nelle difficoltà riesci a passare qui da me.
    Spero che questo periodo passi presto e ti abbraccio fortissimo.
    Sono felice che la pensi come me.
    Gli angeli e i Santi ci proteggono e ci amano, non stanchiamoci di chiedere il loro aiuto.
    Ciao amica, bacio.😘

    RispondiElimina
  47. Cara Pia,
    leggendo il tuo bellissimo post, mi sono commossa... è a dir poco meraviglioso!
    Hai ragione a volte per questa vita frenetica ci dimentichiamo dei nostri cari defunti, come sono d'accordo con te che i nostri Angeli sono proprio le persone che più ci amano, sono proprio loro che ci aiutano nel nostro cammino, e la cosa straordinaria che lo fanno in totale silenzio!
    Ti abbraccio forte un bacio Antonella.

    RispondiElimina
  48. Carissima Antonella,
    la tua commozione è anche la mia, grazie!
    Le tue parole mi hanno molto colpita, soprattutto quando dici che loro ci sono accanto in totale silenzio.
    Un immenso abbraccio, baci.

    RispondiElimina
  49. Ciao Pia!!
    Me lo sentivo e lo sapevo che la tua anima sa guidare le tue mani per dipingere,bellissimo disegno amicissima mia
    I Santi sono angeli che vegliano su noi per darci la forza per sopportare la mancanza dei nostri cari..
    Un abbraccio enorme!

    RispondiElimina
  50. Grazie amica, ma tanto non vale perché tu sei di parte (della mia ovviamente).
    A parte gli scherzi, ti ringrazio tanto.
    Bella questa tua considerazione sui Santi che sono anche angeli protettori.
    Ti abbraccio fortissimo e buona serata.😘

    RispondiElimina
  51. Mia dolce Pia il,tuo post è profondamente ricco di emozioni e in questa giornata dedicata ai nostri cari trovo che hai avuto una capacità starodinaria di concretizzare ed armonizzare un pensiero dolcissimo sul tema degli Angeli..milizie celesti inviate dal nostro Buin Dio per aiutarci, proteggerci, perché i nostri cari, son Angeli che vegliano da lassù sulla nostra vita terrena così spesso soffocante, buia e ci aiutano ad avere tanta forza per vivere!
    Che meraviglia le tue parole ed i tuoi disegni, grazie per il capolavoro!
    Ti abbraccio con affetto

    RispondiElimina
  52. Mia Stella splendente, grazie.
    Non ho fatto niente di speciale e a dir la verità non credevo che potesse piacere a tanti.
    Non posso fare altro che ringraziare te e tutti coloro che sono passati, perché con le vostre parole e la vostra testimonianza avete arricchito questo mio piccolissimo pensiero.
    Mi piace quel che dici,
    i nostri cari ci aiutano a rendere meno soffocante e buia la nostra vita terrena. Bellissimo!
    Di nuovo grazie e ti abbraccio.

    RispondiElimina
  53. Post eccezionale, Pia.

    Complimenti!

    RispondiElimina
  54. Grazie Gianna!!!
    Un bacione.🌸

    RispondiElimina
  55. A me piacerebbe avere i tuoi stessi pensieri che hai saputo far conoscere così bene.
    Sei una dolce e cara persona.
    I miei più sinceri e vivi complimenti per il tuo "cartoncino", bravissima.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  56. Grazie Aldo.
    Un abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  57. Dolcissimo e delicatissimo sto post, come te, sorellina di Maria.
    Così ti piacciono e ti affascinano gli angeli? Me lo ero pensato, ora che piano piano ti comincio a conoscere.
    Bello il disegno con carboncino e pastelli dell'angelo sdraiato, direi stravaccato se non fosse blasfemia, hai il bernoccolo, ma questo era chiaro, non avresti scelto un post d'arte e non avresti la conoscenza di certi pittori e di certi periodi artistici che hai.
    Una domanda: è venuta poi la sorellona della sorellina di Maria a casa tua a prendersi un "parere tecnico"?
    Di che si trattava se non chiedo troppo?
    Ciao, un bacione, sorellina di Maria.

    RispondiElimina
  58. Vincenzo,
    ti ringrazio tantissimo.
    Sono esattamente come mi descrivi e ne sono felice.
    Sì, mi piacciono gli angeli ed anche (a causa della mia fantasiosità) tutti gli esseri alati, come fate, elfi, ecc.
    E sì, ho un bernoccolo ma soltanto perchè prendo di quelle bastonate...:)))
    Mari non è ancora venuta, di conseguenza ancora non so...ma se lei sarà d'accordo ti farò sapere.
    Bacissimiiiii...

    RispondiElimina
  59. Dolcissimo e commovente questo tuo post .anch' io credo agli angeli e sono sicura ,be forse ,che sono sempre due che ci stanno più vicino e ci aiutano nel nostro cammino nella vita...
    Io ho i miei cari lontano ,ma ho acceso un lumino per due giorni fuori nel balcone .cosi il loro spirito é venuto qui con noi .....
    Ciao cara un abbraccio ...

    RispondiElimina
  60. Che belle parole le tue Bianca, grazie!
    La luce è il ricordo d'amore che abbiamo nei nostri cuori verso chi non c'è più.
    Ti abbraccio, smack!

    RispondiElimina