-

-

Lettori fissi

Una perfetta correlazione è il primo principio su cui si fonda lo sviluppo.
L'integrazione o anche proprio la parola "organico" vuole dire che nulla ha valore se non in quanto naturalmente
collegato al tutto e in direzione di un qualche fine vitale.


Frank Lloyd Wright

"La cultura per i poveri non può essere una povera cultura".

Claudio Abbado


domenica 30 novembre 2014

Angelo Blu






Finalmente ci siamo, il periodo natalizio è iniziato.
Oggi è la prima Domenica di Avvento.
quando parliamo di

Avvento,
 
 
intendiamo il periodo istituito dalla Santa Chiesa, che ci indica come prepararci al meglio per purificarci e celebrare in modo degno questa solennità.
 
È costituita da quattro settimane che precedono il Natale ed è tempo di astinenza e preghiera.
 
In realtà, questa festa è di origine pagana.
Il significato etimologico deriva della parola latina  Adventus cioè Venuta o Ritorno ed anche Anniversario.
Questo periodo detto anche dal greco Parousía o Parusia cioè Attesa, indicava l'arrivo e la presenza annuale della divinità nel suo tempio per far visita ai fedeli.
Poteva indicare anche l'arrivo di un Imperatore, per cui si si coniò il detto "Cristo che viene".
 
Troviamo i primi scritti su questa ricorrenza alla fine del IV secolo in Gallia ed in Spagna.
La più antica traccia è in un testo attribuito a Sant'Ilario di Poitiers, nel 367 d.C. circa, dove si parla di tre settimane precedenti all'Epifania.
Inoltre nel canone 4 del Concilio I di Zaragoza, celebrato nell'anno 380, dove si invitava i fedeli a frequentare l'assemblea sempre durante le tre settimane precedenti la festa dell'Epifania.
Le informazioni più precise le troviamo nel V secolo in Gallia, grazie a S. Perpetuo Vescovo di Tours, il quale stabilì un digiuno di 40 giorni, a partire da quello dopo la festa di San Martino (11 Novembre).
Il primo Papa che predispose messe specifiche per le Domeniche di questo tempo liturgico fu San Gregorio Magno tra il 590 ed il 604 d.C.
Nel secolo IX, la durata dell'Avvento si ridusse a quattro settimane, come si legge in una lettera del Papa San Nicola ai bulgari.
 
Una cosa che mi piace molto fare in questo splendido periodo di attesa è la

 
Corona dell'Avvento.


 
 
È un semplice cerchio di rami di pino o di abete nel cui centro vengono inserite quattro candele di colore diverso.
Quest'usanza nasce nei Paesi del Nord Europa dove è molto utilizzata.
Soprattutto la troviamo in Austria e Germania dove la corona dell'Avvento è chiamata "Adventskranz".
 
Le quattro candele, indicano le quattro Domeniche che precedono il Natale in ognuna della quale se ne accende una.
Simbolicamente nella nostra fede, rappresenta l'aumento della Luce come la crescente attesa della venuta di Gesù Cristo, chiamato anche "Luce del Mondo".
 
Inoltre ogni candela indica i quattro
 
Angeli dell'Avvento
 
 che visitano la terra, indossando abiti di colore diverso, ciascuno dei quali ha uno specifico significato.
 
Quindi visto quanto mi piacciono questi splendidi protettori, per ogni candela accesa della Corona,
posterò ogni Domenica il suo rispettivo angelo.
 
Ecco il primo,
 
L'Angelo blu.
 
 
Durante la prima settimana un grande angelo discese dal cielo per invitare gli uomini a prepararsi per il Natale.
Era vestito con un grande mantello blu, intessuto di silenzio e di pace.
Il blu del suo mantello indicava appunto il silenzio ed il raccoglimento.

 Questa è la prima Domenica di Avvento, viviamola tutti con questo spirito voluto dal nostro Angelo.

La prossima Domenica ne posterò uno nuovo con il suo rispettivo significato.
Vi saluto e vi abbraccio tutti.


Immagini da Google



28 commenti :

  1. Non sono cattolico, affatto, ma per me il Natale resta la festa migliore.
    Forse perché sono pagano, ed è una festa pagana XD
    Anche l'avvento per me è importante: la preparazione, l'attesa, la gioia... quindi buona prima domenica d'avvento a te, Pia^^

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Ciao Pia, la corona dell'Avvento è arrivata anche nel mio paese questa mattina all'inizio della S.messa il nuovo parroco la accesa
    un forte abbraccio e buon Avvento

    Tiziano.

    RispondiElimina
  3. Ciao cara Pia!
    Conoscevo la
    corona dell'Avvento, con le 4 candele, ma sai che ingnoravo invece che queste ultime rapppresentassero i 4 Angeli dell'Avvento?
    Grazie perchè ho appreso una cosa bella, mi piacciono queste tradizioni. E il blu, tra l'altro, è il mio colore preferito :-)

    Un bacione, buona prima domencia d'Avvento!

    RispondiElimina
  4. Ciao Cara,
    ma che bello il tuo alberello natalizio ;)
    Un post davvero interessante il tuo che, mi vergogno a dirlo visto che certe cose dovremmo saperle, mi ha permesso di scoprire tante cose che non conoscevo o comunque ricordavo :D
    grazie mille cara!!!
    bacione

    RispondiElimina
  5. Anche io son fuori dai giochi cattolici di questa festività prettamente pagana, ma per me il Natale resta la festa della famiglia, delle lucine, dell'albero, della neve e del caminetto acceso. :)

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
  6. Ciao Pia, non mi posso definire ne credente ne ateo, il termine giusto è confuso, amo il Natale e ritengo l'Avvento il momento magico di tutto questo periodo.
    La corona, e soprattutto gli angeli dell'avvento si inseriscono perfettamente nella magia di questo momento. L'aumento del mio scetticismo religioso si contrappone all'aumento del mio "sentire" spirituale, è sempre affascinante e da un senso di serenità ascoltare e "leggere" persone che vivono il momento natalizio con passione e gioia, per questo apprezzo in modo particolare i post come questo e ti ringrazio.
    Un abbraccio e buona serata, Romualdo.

    RispondiElimina
  7. Ciao Pia!!
    Il Natale è famiglia per questo l'adoro.la mia casa è illuminata a festa,per tradizione è nostra abitudine preparare l'albero,il presepe e le luminarie l'ultimo giorno di novembre proprio per essere in sintonia con l'avvento
    A presto cara amica,ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. Grazie Miki.
    Siamo diversi ed ognuno vive questo periodo nel modo in cui gli sembra più giusto.
    Buona Domenica e buon inizio di Avvento. Baci.

    RispondiElimina
  9. Buon Avvento anche a te Tiziano.
    Mi emoziona sempre la candela accesa.
    Bacissimi.

    RispondiElimina
  10. Ciao Maristella.
    Ho letto di questa particolarità poco tempo fa, mi ha colpito molto, visto quanto amo gli angeli.
    Anche a me piace molto il blu.
    Grazie mia bella amica e buon Avvento.

    RispondiElimina
  11. Mia cara Audrey, grazie.
    Mi piaceva l'idea che dalla candela, il fumo formasse l'immagine dell'albero, mi fa piacere che tu l'abbia notato.
    Questo è il bello di leggere i vari post, conoscere cose nuove, come succede sempre anche quando leggo le tue proposte.
    Ti abbraccio amica splendida.

    RispondiElimina
  12. Ecco Ispy,
    penso che queste immagini meravigliose sono impresse anche nel mio cuore.
    Ti ringrazio e ti abbraccio, smack!

    RispondiElimina
  13. Ahahahah...Romualdo caro, la confusione è foriera di grandi certezze.
    Nell'attesa, viviamo questo periodo nel modo che ci sembra più coinvolgente e che ci renda sereni e felici.
    Se sono riuscita in questo facendoti "sentire" l'inizio del Natale, nonostante il tuo scetticismo, mi hai reso davvero felice.
    Grazie a te!!!
    Baciiii...e buon Avvento.

    RispondiElimina
  14. Ciao mia meravigliosa Claudia!
    È proprio come dici, l'atmosfera calorosa di questo periodo, che ci fa sentire più uniti e vicini alla famiglia e perché no, anche agli amici, è la parte più bella di questa festa.
    Proprio per questo anche la casa la decoriamo con tanto amore. Io faccio come te, ci metto tutto l'amore e tutto l'impegno possibile.
    Bello il fatto che iniziate ad addobbare l'ultimo giorno di Novembre, almeno così la festa si anticipa...ahahah...
    A me a volte capita che non ci riesca neanche l'8 Dicembre, pensa un po` tu.
    Grazie ti abbraccio forte e buon Avvento.

    RispondiElimina
  15. Credenti o meno, l'Avvento fa parte della nostra tradizione ed è bellissimo!
    Per me che sono milanese è già iniziato dal penultimo weekend di novembre e ora mi appresto a preparare albero e presepe prima di Sant'Ambrogio!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Spero che tu abbia trascorso questa Domenica come piace a te ^^ . Grazie ancora per queste nozioni interessanti!
    Come la solito un po' in ritardo, ma purtroppo il Sabato e la Domenica lavoro e per me è un gran caos ^^.
    Buona giornata e a presto.. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
  17. Mi è piaciuto questo tuo post che mi ha edotto sui particolari dell’Avvento.
    Buon Avvento
    enrico

    RispondiElimina
  18. Ciao Melinda,
    sì lo so da voi il rito è quello Ambrosiano, che è molto diverso dal nostro rito Romano.
    Il sette festeggiate S. Ambrogio che è anche il patrono della vostra città, Milano.
    Allora che dire, buon festeggiamento, comunque esso sia è sempre superlativo.
    E soprattutto divertiti immensamente con le decorazioni.
    Io da parte mia ce la metterò tutta.
    Baciiiii...

    RispondiElimina
  19. Ciao mia cara Dream Teller!
    Questa Domenica è stata serena, grazie per l'augurio.
    Spendida settimana a te e non ti stancare troppo.
    Baciiiii...

    RispondiElimina
  20. Ciao Enrico!!!
    Grazie e buon Avvento anche a te!

    RispondiElimina
  21. Ciao Pia :)
    Che bella idea hai avuto, farci vivere l'avvento... insegnandoci tante curiosità a riguardo, perché davvero ignoravo diverse di queste cose ed ora invece, grazie a te, sono maggiormente consapevole :)
    Perciò assolutamente aspetto le prossime "puntate" per continuare a iimparare, nel frattempo assolutamente sarebbe auspicabile che silenzio e soprattutto pace prendano ampio spazio nella nostra vita :)

    Una buona settimana a te :)

    RispondiElimina
  22. Ciao Pia! Aspettiamo insieme il prossimo angelo, buon Avvento!

    RispondiElimina
  23. Ciao Maurizio!
    Grazie per le tue sempre belle parole.
    Sull'Avvento sarebbero ancora tante le cose da conoscere, alcune sono nuove anche per me.
    OK allora, alla prossima Domenica.
    Buon Avvento anche a te. Baci.

    RispondiElimina
  24. Ciao Sciarada,
    il prossimo Angelo è ancora più bello di questo, per me.
    Grazie ed alla prossima Domenica d'Avvento. Bacioni.

    RispondiElimina
  25. Gianna cara, grazie!
    Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  26. Il natale è splendido.

    Un bacino Pia.

    RispondiElimina
  27. Ciao Venere,
    felice di vederti così rinnovata.
    È bellissimo il tuo nuovo avatar, poi arrivo a salutarti.
    Grazie, concordo con te, il Natale è splendido.

    Un bacione a te.

    RispondiElimina