-

-

Lettori fissi

Una perfetta correlazione è il primo principio su cui si fonda lo sviluppo.
L'integrazione o anche proprio la parola "organico" vuole dire che nulla ha valore se non in quanto naturalmente
collegato al tutto e in direzione di un qualche fine vitale.


Frank Lloyd Wright

"La cultura per i poveri non può essere una povera cultura".

Claudio Abbado


venerdì 8 maggio 2015

Favola d'arte (4)




...
Non vorrei esagerare,
ma lei, oltrepassato quel muro, non ricordava esattamente cosa fosse successo.
La sensazione provata però sì,
fu come se il suo corpo fosse stato sollevato e avesse subito una specie di shakeramento...
Vertigini e giramenti di testa, questo e null'altro.







I suoi piedi ora calpestavano un sentiero molto simile a quello prima del passaggio, luci e colori però risultavano più nitidi e con riflessi di luce improvvisa.

Ciò che vedeva era diverso, sembrava come se lo spazio avesse assunto un aspetto cubico...
Tutto era suddiviso in riquadri di diversa dimensione, ma la luce faceva in modo che tutto fosse regolare...

Non sapeva proprio cosa l'aspettasse...aveva capito però di essere entrata in uno spazio temporale diverso...strano ma la paura che di solito sorge quando non sai cosa ti aspetta, proprio non la provava, piuttosto era come se avesse un lieve ricordo della sua vita precedente e che tutto fosse annebbiato.

Curiosa ed attenta continuò il suo tragitto decisa a voler scoprire di più, inoltre continuava a sentire quella melodia...






22 commenti :

  1. Non è certo la fantasia che ti manca.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gus, certo che no... ;)))
      Forse mi manca altro, ma non questo. Baciotti.

      Elimina
  2. Be'... io in quel posto ci andrei tranquillamente, ma vorrei rimanerci per sempre, mai come ora.

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. e come fai senza twitter?!

      Elimina
    2. Ciao Ispy...
      ci andiamo insieme???
      Abbracci speciale mio blogger. Smack!

      Elimina
    3. Caro Franco, senza twitter si sta meglio... ;)))
      Forse...

      Elimina
  3. Sembra proprio il passaggio a una nuova dimensione..... e m'incuriosisce anche la melodia!!!....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Annamaria...vedrai...
      La musica non può essere messa da parte...mai per me!
      Baci.

      Elimina
  4. Viaggio nell'ignoto.. ma che sembri ben conoscere... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Franco...
      L'ignoto fa parte della nostra vita...e lo conosciamo tutti benissimo, solo che fingiamo di no.
      Baci.

      Elimina
  5. Molto coinvolgenti queste tue favole d'arte !
    Pur essendo l'argomento fantastico, lo gestisci senza enfasi ed esagerazioni.
    Bravissima!
    Cristiana

    RispondiElimina
  6. Cristiana cara, grazie per il tuo generoso commento.
    Non so giudicare il mio modo di scrivere, quindi apprezzo moltissimo chi lo fa.
    Abbracci e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  7. ..e il viaggio si fa interessante e coinvolgente... sogno o realtà? Bella... aspetto il resto. Buon fine settimana a te, un abbraccio Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania...esatto...sogno o realtà?
      Bacissimi mia cara grazie e buona Domenica!!!

      Elimina
  8. Sogno o son desta ..... carino questo viaggio in un sogno fantasy :-)
    Bellissima anche l'immagine
    Un saluto Grande - un bacione e migliore settimana appena iniziata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Arwen.
      Mi sto semplicemente divertendo...
      Abbracci e buon proseguo di settimana, ciao.

      Elimina
  9. Bellissimo questo tuo piccolo racconto ....é pieno di souspans..
    Bella anche l'immagine ...Ciao cara Pia ...i tuoi post sono sempre così speciali ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Bianca perdona il mio ritardo.
      Grazie, mi fa piacere che ti piaccia, un abbraccio megagalattico, bacio.

      Elimina
  10. Bello questo "bosco incantato"
    felice giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrico, devo scusarmi per il ritardo, purtroppo non ho avuto tempo...
      Ora cerco di recuperare. 😊
      Grazie carissimo amico devo continuare però, felice giorno anche a te, smack!

      Elimina
  11. Mi ha proprio incuriosito questo tuo racconto ^^ Luci, colori e forme sono vivide nella mia mente! Non vedo l'ora di sapere il seguito!
    A presto ... Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dream, tu sei la fantasista del mio cuore, quindi il tuo giudizio per me vale doppio.
      Scusami per il ritardo nella risposta!
      Ti ringrazio tanto, mi dispiace di averti fatto aspettare tanto...ma continuerò stanne certa.
      Abbracci.

      Elimina