-

-

Lettori fissi

Una perfetta correlazione è il primo principio su cui si fonda lo sviluppo.
L'integrazione o anche proprio la parola "organico" vuole dire che nulla ha valore se non in quanto naturalmente
collegato al tutto e in direzione di un qualche fine vitale.


Frank Lloyd Wright

"La cultura per i poveri non può essere una povera cultura".

Claudio Abbado


giovedì 29 gennaio 2015

Scultura Contemporanea

 
 
Cosa sapete voi di
David Černý?






 Io fino a qualche tempo fa assolutamente nulla.
Mi colpiscono come un mattone sulla testa, alcune sue opere che vi propongo qui.






 





Non ama la definizione di artista, lui è uno scultore ceco, con lo scopo di stupire chi guarda le sue opere ed anche, secondo me, di provocare.

È nato a Praga nel 1967 e le sue sculture hanno spesso lo scopo di ribellarsi alle idee politiche del suo paese riuscendo per questo a farsi arrestare nel 1991, per aver dipinto di rosa un carro armato sovietico.






Mi è fortemente simpatico ed a voi?

Ecco altre sue opere, buon divertimento.




















Immagini da Google


 

38 commenti :

  1. Quest'artista piace molto anche a me! ^^ Le sue opere hanno significato ma sono anche spettacolari e alcune di loro divertenti! Grazie per avermelo fatto scoprire!
    Un abbraccio e buona giornata!
    A presto .. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
  2. In rete mi era capitato di vedere un paio di opere di questo artista. Quella dei due uomini che fanno la pipì (sulla repubblica Ceca) e quella sul Teatro Nazionale di Praga.
    Il carro armato rosa mi ha fatto ricordare una vecchia canzone dei Giganti che diceva: ”Mettete dei fiori nei vostri cannoni”.
    Buona giornata, ti abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  3. Io direi che è bravo. A me piace il surrealismo.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Avevo solo visto qualche sua opera.
    E' bravo, senza dubbio.
    Ma come le realizza? Sono industriali (vedi le pistole)?

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Non è esattamente il tipo di arte che mi piace...però è bravo, mi piace la sua ironia.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  6. Ma è assolutamente straordinario! Anch'io non lo conoscevo, non avevo visto mai nulla di lui. E' una bella scoperta, grazie a te:-)

    RispondiElimina
  7. Purtroppo l'arte non mi ha mai rapito.

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
  8. Ciao Silvia!
    Quest'artista è davvero forte, più cerco di informarmi su di lui e più mi stupisce.
    Persa che finora, non ha dato molte spiegazioni su ciò che realizza, vuole che l'interpretazione sia soprattutto di chi osserva i suoi lavori.
    Sì, penso anch'io che sia simpatico e forse anche molto furbo...;)))
    Baci e grazie amica mia.

    RispondiElimina
  9. Già Enrico, gira gira ed alla fine si comprende che qualcosa d'interessante c'è in quest'uomo.
    Ahahahahah...hai ragione, un pò ricorda il testo dei Nomadi...ahahahahah...magari si conoscono e noi non lo sappiamo...ahahahahah...
    Buona serata e grazie, un bacio.

    RispondiElimina
  10. Il surrealismo lo amo molto anch'io, ciao Gus.
    Tu dici che le sue siano opere surrealistiche? Invece credo che stia nascendo un nuovo tipo d'arte, staremo a vedere.
    Grazie, un forte abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Ciao Miki!!!
    Ho cercato di capirci qualcosa, ma è molto difficile trovare qualche sua dichiarazione, però credo che siano interamente realizzate da lui, compresa l'installazione.
    Hai forse creduto per un attimo che fossero vere armi segrete, pronte a sostituire i cannoni rosa??? Ahahahahah...
    Baci mio caro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! Beh, ma ha una fabbrica, per realizzare queste enormi sculture?

      Moz-

      Elimina
    2. Sai Miki, credo che abbiano dei posti in cui realizzare le loro opere, ma penso che con precisione dovremmo chiedere a lui.
      Ciao.

      Elimina
  12. Brava Antonella, hai centrato in pieno il perché mi piaccia così tanto! Trovo la sua ironia composta e vera.
    Grazie, un abbraccione immenso.

    RispondiElimina
  13. Grazie Ambra, sei gentile te che mi segui con tanto affetto!
    T'abbraccio amica bella.

    RispondiElimina
  14. Ciao Ispy,
    ma davvero dici?
    Non ci credo, aspetti forse un rapimento alieno? Ahahahahah...
    Tanto prima o poi scoprirò cosa ti piace del mondo artistico...
    Baciiiii...

    RispondiElimina
  15. Be' però, le opere non passano inosservate ... comunque grande rispetto per il suo modo di fare arte...molto originale. Ciao, abbraccio, Stefania

    RispondiElimina
  16. Davvero interessanti queste opere! Sono a Praga? Perché la terza foto mi da come l'impressione di averla vista proprio sul posto... ma ci sono stato tanti anni fa e magari mi confondo :)

    Un salutone :)

    RispondiElimina
  17. Sì Stefania, hai ragione sono originali ed irriverenti, inoltre il rispetto se lo merita tutto.
    Abbracciotti, ciao.

    RispondiElimina
  18. Ciao Maurizio.
    Non sono tutte a Praga, ad esempio il tavolo si trova a Liberec sempre nella Repubblica Ceca.
    La foto che hai visto è probabilmente una delle tante copie da lui realizzate e rappresenta Freud in procinto di suicidarsi. Il senso dovrebbe essere, il ruolo che un'intellettuale come lui ha nel nostro secolo.
    Provocazione anche qui.
    Ti abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  19. Ciao cara Pia,
    non conoscevo questo artista o meglio alcune delle sue opere le conoscevo ma non le avevo collegate a lui. Davvero bravo e singolare. grazie per avermelo fatto scoprire ;)
    un bacione mia dolce amica e buon fine settimana
    :*

    RispondiElimina
  20. Buon giorno Audrey!
    Ho anch'io scoperto da poco quest'artista, mi piace ciò che fa, vedremo cos'altro ci combina.
    Baci bell'amica, serena e felice fine settimana.

    RispondiElimina
  21. Io l'ho scoperto a Firenze, sul Ponte alle Grazie c'era fino a quest'anno la statua di un uomo che stava per gettarsi nell'Arno!
    Baci

    RispondiElimina
  22. Di certo la fantasia non gli manca e sembra realizzarla anche tanto bene.
    Ciao Pia un bacio a te e dolce fine settimana !

    RispondiElimina
  23. Che bella...vorrei vederla!
    Cercherò sul web chissà se la scovo...
    Grazie Melinda ti abbraccio.

    RispondiElimina
  24. Ciao Sciarada!
    La penso come te, senza fantasia non potrebbero nascere i grandi artisti, inoltre da quello che ho capito realizza tutto lui e come dici anche molto bene.
    Buona serata mia bell'amica e buona Domenica.

    RispondiElimina
  25. Sono indubbiamente opere che fanno sensazione, ma che stanno bene all'aria libera. Non le vedrei rinchiuse in una stanza d'esposizione. Grazie per avermelo fatto conoscere perché a me perfettamente sconosciuto. Buona domenica.

    RispondiElimina
  26. non lo conoscevo e ti ringrazio per avermi fatto apprezzare le sue "creazioni"... alcune, anche se un pò bizzarre, le ritengo estremamente interessanti...

    RispondiElimina
  27. Ciao Pia!!
    Non gli manca sicuramente la creatività anche se non tutte le sue opere sono di mio gusto,ma è un'artista e di conseguenza stravagante!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Ciao Elio.
    Sì, mi sa che hai proprio ragione, meglio esporle fuori in uno spazio aperto.
    Ma forse la pensa così anche il nostro scultore.
    Grazie e bacio.

    RispondiElimina
  29. Ciao Enio,
    mi fa piacere di averti fatto scoprire qualcosa di nuovo.
    Fino a poco tempo fa non lo conoscevo neanch'io!
    Grazie a te e ti abbraccio.

    RispondiElimina
  30. Claudia ciao!!!
    È mooolto creativo, il fatto è...che provoca, quindi essendo irriverente sono molte le sue opere che possono non piacere.
    Un abbraccio immenso e buon Lunedì. Grazie!

    RispondiElimina
  31. Naturalmente neppure io sapevo nulla di questo originale e bravissimo scultore ceco.
    Ad ogni modo le sue opere colpiscono molto e rimangono impresse nella mente di coloro che hanno la possibilità di vederle dal vivo. Ma sono contentissimo di averle viste nelle foto che hai postato.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  32. Un post molto interessante.
    Saluti a presto

    RispondiElimina
  33. Pia grazie per avermi fatto conoscere questo scultore,unico nel suo genere.Il mio saluto ciao

    RispondiElimina
  34. Buongiorno Aldo!
    Sì, è vero avere la possibilità di guardarle dal vivo è diverso.
    Grazie e ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  35. Ciao Vincenzo.
    Grazie!
    Interessanti sono le opere di Černý!
    Ti saluto, un abbraccione.

    RispondiElimina
  36. Ciao Pia!
    Sono felice di avertelo fatto conoscere, grazie!
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina