-

-

Lettori fissi

Una perfetta correlazione è il primo principio su cui si fonda lo sviluppo.
L'integrazione o anche proprio la parola "organico" vuole dire che nulla ha valore se non in quanto naturalmente
collegato al tutto e in direzione di un qualche fine vitale.


Frank Lloyd Wright

"La cultura per i poveri non può essere una povera cultura".

Claudio Abbado


martedì 9 giugno 2015

L'uomo delle Fate



Oggi vi farò conoscere un meraviglioso artista e scultore autore di opere a me congeniali.
 
 
 
 
 
 
Il suo nome è Robin Wight e vive a Staffordshire in Inghilterra.
Le sue opere sono delle incredibili creazioni che hanno come tema predominante le Fate e sono, per la maggior parte, esposte al The Tretham Summer a Birmingham nel Regno Unito.
È specializzato, nella realizzazione delle sue sculture, nel ferro di acciaio inossidabile che lui piega ed amalgama in maniera ammirabile con grande abilità.
 
Egli spiega che per prima cosa prepara uno scheletro d'acciaio, atto a sostenere i fili, poi li intreccia e piega per scolpire muscoli e massa corporea, finendo con una copertura che rispecchi la pelle.
 
Sono figure leggiadre che sembrano prende vita grazie al movimento che riesce magicamente a donare, come spiega lui stesso:
 
"Cerco di progettare sculture in movimento, in modo da spingere le persone che le osservano a chiedersi -ma come ha fatto a realizzarle?-"
 
Ed ora ammiriamo queste sculture:





 
 
 
 


 





 



 





 







 


 
 
 

 Per me sono incredibili, ma io non mi smentisco mai!
Ciaooooo...
 
 
Immagini dal web
 
 

50 commenti :

  1. Ma sono opere favolose! Devo assolutamente vedere qualche sua mostra! Grazie di avermelo fatto conoscere! A presto e buona giornata .. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, hai visto che belle?
      A me piacciono davvero tanto.
      Abbraccioni amica mia e grazie a te!

      Elimina
    2. Sono passata per farti un saluto e per augurarti una buona giornata!
      A presto .. Dream Teller ^^

      Elimina
  2. Sculture meravigliose che fanno sognare!
    Buon pomeriggio da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Beatris.
      Sì, è vero sembra che ti trasportino in un altro mondo...
      Abbracci e grazie.

      Elimina
  3. Avevo già visto parte di queste opere su un altro blog, tempo fa.
    Impressionante come l'artista riesca a dare davvero un senso di plasticità Oo

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Miki, infatti...
      È proprio ciò che mi ha attirato, la sua capacità di piegare dei fili e formare un corpo...da questo si capisce anche gli studi che ha intrapreso prima di fare questi lavori...non dico di più perché potrei sbagliare, non lo conosco abbastanza.
      Baci.

      Elimina
  4. Ciao Pia, artista "favoloso" in tutti i sensi, l'ambientazione e i giochi di luce creano un universo magico, la prima e l'ultima scultura sono la vera essenza di questo magico mondo.
    Un abbraccio Pia, e grazie per il delizioso viaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Romualdo!
      È veramente bravo, inoltre ha sempre espresso il desiderio di esporre nel giardino dove sono posizionati, quindi bravo lui che è riuscito a realizzare il suo sogno ed anche con gran successo.
      Opere da favola in un luogo da favola.
      Abbraccio a te e buona giornata mio delizioso amico.

      Elimina
  5. stupendeeee!!!
    Amo le fatine e ho una super collezione a casa che ho mostrato anche in un post, queste sono bellissime!!!
    Un abbraccio e buon inizio settimana ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audreyyyy...!!!
      Siamo patite di fate noi due...ahahahah...
      A me piacciono tanto, ma non le colleziono. Avrei voluto, ma evito...per vari motivi.
      Ti abbraccio amica bella, smack!!!

      Elimina
  6. Davvero bellissime queste opere. Le foto però accentuano la particolarità del soggetto.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Buongiorno Kylie!!!
    Sì, hai ragione, le foto sono fatte veramente bene, e giocano con le opere e le luci in maniera mirabile.
    Infatti ho scelto maggiormente foto con particolari, altrimenti non si sarebbe notato il vero lavoro.
    Abbracci carissima, grazie di essere passata.

    RispondiElimina
  8. Fantastico!
    Grazie Pia.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gus carisimo, buongiorno!
      Grazie a te che hai apprezzato.
      Un grande abbraccio e bacio. 💋

      Elimina
  9. davvero magiche e poetiche, Pia: l'incanto poi è amplificato dal contesto naturalistico nel quale sono inserite, che rende tutto molto più suggestivo!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Luigi,
      sono opere troppo belle e che spesso non vengono apprezzate proprio perché troppo fantastiche!
      Ma qui, come hai egregiamente espresso tu, c'è poesia...e la natura rende tutto molto reale.
      Grazie amico caro, ho gradito molto la tua visita, un grande abbraccio, ciao.

      Elimina
  10. Un grande artista, indubbiamente.

    Abbraccio, Pia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gianna!!!
      È davvero molto bravo e dovrebbe essere maggiormente considerato.
      Bacissimiiii cara e buona giornata.

      Elimina
  11. bellissime realizzazioni, grazie a te per avercele fatte ammirare e per averci fatto conoscere questo artista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Enio per aver apprezzato.
      Di cose belle nel mondo ce ne sono tante, spesso non le vediamo e magari sono proprio lì...davanti ai nostri occhi.
      Abbraccio mio splendido amico e buona giornata.

      Elimina
  12. Veramente straordinarie nella loro unicità.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissimo Cristiana, sono uniche!!!
      Grazie carissima, buona giornata amica mia.

      Elimina
  13. Realizzare figure eteree che volteggiano leggere nell'aria, usando solo filo di ferro e metallo, richiede indubbiamente una notevole abilità sia manuale sia creativa. Mi piacciono queste fantastiche sculture.
    Felice giornata un amichevole abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissimo Enrico, buongiornooooooo...
      Forse è proprio perché mi rendo conto di quanto sia difficile il motivo per cui il mio apprezzamento è maggiore.
      Ma l'arte è comunque complicata in ogni sua forma...
      Felice che ti siano piaciute, un grandioso bacio a te e buona giornata.

      Elimina
  14. Opere originali, che propongono un modo affatto nuovo di utilizzare il fil di ferro ^__*
    Grazie per la condivisione.
    Cordialità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nigel!!!
      Infatti arrotolare il fil di ferro lo sanno fare tutti...ahahahah...hai ragione...ahahahah...
      Meno male che hai scritto "opere originali"... Ahahahah...
      Grazie carissimo iniziare una giornata con una lieta risata fa proprio bene, grazie!!!!!

      Elimina
  15. Bellissime opere di questo artista geniale e innovativo….
    Un caro saluto da pia ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia, grazie!
      È veramente bravo, vorrei tanto poterle ammirare più da vicino...
      Un abbraccio carissima, buona giornata. Bacio.

      Elimina
  16. Non conoscevo questo artista, Pia, grazie a te si scoprono sempre cose nuove ed interessanti nel campo dell'arte :) E si, confermo che sono davvero bellissime creazioni le sue, alcune proprio superbe :)

    Un abbraccione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maurizio!!!
      Son contenta che tu abbia apprezzato.
      Amo le novità artistiche e se riesco cerco sempre di scoprirne di nuove.
      Grazie a te carissimo amico.
      Abbraccione, smack!

      Elimina
  17. Ciao Pia ..... grazie per questo bellissimo pst non conoscevo quest'artista, Robin Wight e devo dire che sono più che d'accordo con te le sue opere oltre ad essere insolite sono moltp belle e ... sembrano quasi vive nell'atto di fare qualche cosa.
    Queste sculture mi sono molto congeniali e mi affascinando nello stesso tempo - davvero molto belle. Se mi dai l'autorizzazione vorrei quando ho tempo creare un post anche sul mio blog carissima - naturalmene nominando il tuo come fonte
    Un bacione grande buona giornata e migliore settimana !
    A presto carissima e buona fine di giugno

    RispondiElimina
  18. Ciao carissima Arwen.
    Sono molto felice che tu abbia così tanto apprezzato quest'artista, da volerne fare anche tu un pezzo nel tuo blog.
    Credo che siano dei lavori mirabili...non dico di più!
    Abbracci e buona giornata, bacio!

    RispondiElimina
  19. Ciao carissima Arwen.
    Sono molto felice che tu abbia così tanto apprezzato quest'artista, da volerne fare anche tu un pezzo nel tuo blog.
    Credo che siano dei lavori mirabili...non dico di più!
    Abbracci e buona giornata, bacio!

    RispondiElimina
  20. Ciao Pia, le opere di questo artista sono splendide, ha l'abilità di infondere alle sue creature tutta la leggerezza e l'eleganza tipica delle fate, il che non è facile, bravissimo e grazie a te per averlo proposto; ti abbraccio e ti auguro una serata magica e fatata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sciarada!
      È vero sembrano leggere ed eteree, inoltre l'eleganza è molto evidente.
      Grazie a te amica cara, un grande abbraccio, smack!!!
      Felice fine settimanaaaaa...

      Elimina
  21. Ciao Piaaaaaaaaaaa!!
    Pensavo a te...ti lascio un abbraccio grandioso e tanti sorrisi
    Smack! <3 <3

    RispondiElimina
  22. Ciao Claudia...non hai idea di quanto sia importante questo tuo pensiero per me, grazie!!!
    Oggi è il mio compleanno...baciiiiii...
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maddaiiiiii allora è telepatia tesora!!!
      Auguri,tanti auguri di cuore amicissima bella
      Un abbraccio e un bacione <3

      Elimina
  23. Ciao Pia, scusa la lunga assenza, ma ti garantisco che è giustificata. Ricomincio solo da pochi giorni a visitare i blog amici. Mi piacciono molto le opere di questo artista e si ha l'impressione che devano partire in volo da un momento all'altro. Interessante anche la tecnica usata. Buona settimana.

    RispondiElimina
  24. Ciao Elio carissimo, che bello rileggerti.
    Scusa se ti rispondo in ritardo, ultimamente non sono molto presente nel blog.
    Sono impegnata con altro.
    A dir la verità descrivero' ciò che mi sta accadendo, molto presto.
    Ho letto che hai avuto qualche problemino...ti seguo sempre sai?
    Spero che ora vada un po' meglio.
    Mi fa piacere che tu abbia apprezzato questi lavori fantastici.
    A me piacciono tantissimo, chissà se un giorno potrò ammirarli da vicino.
    Grazie di essere venuto a salutari, mi ha fatto molto piacere. Un grande abbraccio amico mio e felice continuazione di settimana. Bacio.

    RispondiElimina
  25. Ciao Cara Pia sono passata ancora da questo bellissimo post perchè mi piace molto molto molto e perchè dovevo farti un invito. Se hai voglia di passare al Rifugio e di partecipare ad un Link party passa de me - su questo post http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/2015/07/gruppo-facebook-blogger-per-passione.html?showComment=1435851676401#c2093067670081498808 trovi tutte le info e le piccole regole - se hai voglia - altrimenti passa da me per un saluto.
    Buona serata buon fine settimana in arrivo e migliore mese di luglo a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arwen, perdonami se ho letto solo ora.
      Grazie lo so, ho letto del tuo Link party...presto verrò a salutarti, grazie.
      Abbraccio grande!

      Elimina
  26. No, Robin Wight non mi entusiasma, anzi mi lascia freddo, che tutto sommato in questa caldissima stagione è buona cosa.
    Avevo visto qualcosa di lui a Berlino, un paio di anni fa, non ricordo in che manifestazione.
    L'idea non è uova e soprattutto è fine a se stessa. Come ho detto mi lasciano freddo le sue alchimie barocche.
    Vabbè, sarà per un'altra volta Pia. Ciao.

    RispondiElimina
  27. Ciao carissimo Vincenzo, come vanno le cose?
    Molto interessante ciò che mi dici, il tuo giudizio proviene dal vivere queste opere, quindi ha per me un grande valore.
    Sì so che non è una novità, lo dice anche lui in alcune interviste. Lui voleva solo far conoscere il suo ultimo lavoro che, se non erro, è quello della prima foto. Posso sbagliare però.
    Perché le chiami alchimie barocche?
    Abbraccio e bacio enorme per te. Grazie!

    RispondiElimina
  28. Ma e bravissimo, sono veramente belle. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Giacomo, ciao...
      È inutile dirti quanto piaccia a me vero?
      Grazie a te, abbraccio!

      Elimina
  29. La sesta e l'ultima scultura sono quelle che più mi fanno sognare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica. Felice di conoscerti.
      È vero sono splendide.
      Ogni scultura ha in sé qualcosa di particolare, davvero non saprei quale scegliere.
      Grazie, ti abbraccio.

      Elimina
    2. Ricambio l'abbraccio!

      Elimina