-

-

Lettori fissi

Una perfetta correlazione è il primo principio su cui si fonda lo sviluppo.
L'integrazione o anche proprio la parola "organico" vuole dire che nulla ha valore se non in quanto naturalmente
collegato al tutto e in direzione di un qualche fine vitale.


Frank Lloyd Wright

"La cultura per i poveri non può essere una povera cultura".

Claudio Abbado


martedì 13 marzo 2018

Cinema con Arte: Una Donna in Carriera, 1988




Quando penso di aver vissuto una gioventù difficile, mi rendo conto che una tale opinione è nella maggior parte della gente. 

Osservando meglio mi accorgo che tutti abbiamo combattuto per realizzare la nostra futura vita. 

Abbiamo vissuto intensamente, a volte responsabilmente ed a volte follemente con immaturità.
 Altre volte sapevamo che sarebbe arrivato qualcosa ma non ne avevamo consapevolezza e quindi arraspavamo in giro cercando, dopo gli studi, un lavoro qualsiasi. 
Esperienze comunque molto utili fino a quando non arriva quella scintilla che ci fa dire "ecco adesso so che questo avverrà nel mio futuro". 
Può essere un uomo/donna, una famiglia, un lavoro grande oppure umile, che importa, ciò che conta è che si cerca di ottenerlo anche senza volerlo davvero ma ci si prova ugualmente. 

Mi ricordo che "da giovane" i film non erano così tanti e molti rispecchiavano la società del momento. 
Altri invece affascinavano perché sembrava fossero molto avanti rispetto a ciò che si viveva. 
Ed infatti mi ricordo di aver avuto ed ho nel cuore da sempre (forse perché speravo di poterlo vivere un giorno anch'io o forse perché credevo fosse impossibile raggiungere certe cose, proprio come accade ora con i film estremamente fantasiosi e fantascientifici) una grande commedia di Mike Nichols del 1988. 
Prodotto negli Stati Uniti d'America questo film ha vinto diversi Golden Globe ed un Oscar come migliore canzone. 
L'attrice Melanie Griffith ebbe la nomination all'Oscar come migliore protagonista come anche Sigourney Weaver e Joan Cusack come migliori attori non protagonisti.  

UNA DONNA IN CARRIERA (Working Girl) 


Immagine dal web  


fu uno dei più graditi film che abbia visto e che coincideva con il periodo della mia corsa agli studi ed in contemporanea alla ricerca di una famiglia e/o di un lavoro. Ed ecco spiegato il motivo della mia introduzione. 


Immagine dal web  


Racconta di una donna Tess McGill che vive a New York e lavora a Manhattan come segretaria inizialmente. 
È molto motivata e con grande difficoltà riesce a sfondare nel mondo della finanza nonostante venga poco considerata, presa in giro e tradita dai suoi capi e dalle finte amicizie. 
Ho adorato l'ironia e la grande forza di combattere e vincere. 
Chi lo ha visto sa tutto. 
Posso solo aggiungere che ovviamente c'è anche l'amore ed il romanticismo che una donna come me di quel periodo non poteva farsi mancare. 

La frase più famosa è logicamente questa: 

《Ho un cervello per gli affari e un corpo per il peccato. Ci trova qualcosa da ridire?》
  Disse Tess a Jack ammiccando. 


Da YouTube 
Grandioso ascoltare le voci originali!


Ma io ricordo con molta simpatia la grandiosa battuta di Joan Cusack ossia Cyn: 

《Le porto qualcosa signor Trairer, caffè, tè...me...》, grandiosa, a volta la ripeto a chi mi capita sotto tiro e che poi mi guarda perplesso...ahahahah...cambiando il nome ovviamente...ahahahah... 


Da YouTube 


Ed infine ecco la splendida musica della sigla iniziale. 

Di Carly Simon 
Let The River Run 


Da YouTube 


Per chi ancora non ha visto questa meraviglia, suggerisco vivamente di farlo...se non altro per fare un magico tuffo nel passato. 
Io lo rivedrò ancora, questo è certo! 
Grazie a tutti, ciao! 



4 commenti :

  1. E chi se lo scorda questo film. Anche io lo guardo ogni volta che lo trasmettono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già Mari...e quanti ricordi.
      Buongiorno ed un forte smaaaack! ❤

      Elimina
  2. Tutti abbiamo film che si ricordano, perchè ci hanno segnato più di altri. I motivi poi, possono essere diversi, ma è certo che li rivedi più volte e ogni volta è sempre un'emozione.
    Ricordo questo film, bello e significativo.
    Ciao Pia, un abbraccio, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Stefania.
      Hai ragione, nel corso della vita ho visto davvero tanto e oltre a questo ve ne sono altri di film splendidi che mi sono rimasti nel cuore e nella mente.
      Cercherò di parlarne ancora, vedremo.
      Nel frattempo ricambio fortemente il tuo abbraccio e ricambio.
      Buon Sabato e grazie infinite, ciao! 😙

      Elimina